Almeria, la perla nascosta che profuma dโ€™Oriente

Nel profondo sud della Penisola Iberica, incastonata tra le falde della Sierra Nevada e le coste aride che affacciano su un Mediterraneo cosรฌ blu da mozzare il fiato, sorge la cittร  spagnola capoluogo piรน remota: Almeria!

Almeria: bellezza nascosta dell’Andalusia

Almeria รจ tra le mie mete preferite in assoluto, perchรฉ puรฒ offrire a chi la visita tutto ciรฒ di cui ha bisogno natura, storia, avventura, buon cibo, relax, e soprattuttoโ€ฆ.mare! E poi รจ una meta di quelle che piacciono a me: inspiegabilmente lontana dal turismo di massa, quasi mai presa in considerazione dalle agenzie o dai tour operator.

Geograficamente Almeria si trova a circa 200 Km ad Est di Malaga e 160 Km a Sud Est di Granada, quindi, oltre ad essere comodamente raggiungibile atterrando direttamente al suo aeroporto (anche se i voli non hanno, per ovvi motivi, una frequenza giornaliera, soprattutto in bassa stagione), si puรฒ tranquillamente arrivare qui affittando unโ€™auto da queste due cittร , e quindi, ad esempio, includerla in un tour in auto dellโ€™Andalusia.

Eโ€™ una cittร , come tutte quelle in questa parte della Spagna, di origine araba, ma qui piรน che altrove, i tratti orientaleggianti delle antiche mura che la custodiscono, degli edifici storici, delle case e dei vicoli, rendono davvero lโ€™idea di quella che in passato fu una vera e propria perla della civiltร  e della cultura magrebina in questa parte dโ€™Europa!

Almeria: cosa vedere e cosa visitare

Oggi il retaggio di questa culturaย  si manifesta in una serie di monumenti imperdibili, da visitare con calma, prendendosi tutto il tempo: il mio consiglio, non essendo la cittร  grandissima, anzi, รจ quello di perdersi a piedi per le viuzze del borgo antico, iniziando dal centro, dove si trova la Cattedrale, costruita nel 1500 sulle rovine dellโ€™antica Moschea;

Da qui, dopo aver visitato magari anche le vicine chiese โ€De la Virgen del Marโ€ e โ€œDe Santiagoโ€, si va verso lโ€™alto della collina per raggiungere โ€œla Alcazabaโ€, ovvero lโ€™antica fortezza da cui si puรฒ godere di una vista magnifica su tutta la cittร  fino al mare, oltre al fatto di avere la possibilitร  di visitare uno dei monumenti storici, testimoni dellโ€™insediamento arabo, meglio conservati di tutto la regione!

Dopodichรฉ non resta che continuare a perdersi per i vicoli della cittร , guardandosi intorno alla ricerca di alcune dei mille scorsi imperdibili che solo questa cittร  puรฒ offrire!

Una volta vista la cittร  si puรฒ poi pensare di andare a fare qualche escursione lungo la costa dove si possono trovare spiagge immenseย  e quasi deserte, in qualsiasi periodo dellโ€™anno; in particolare ci sono due posti assolutamente imperdibili; il primo รจ il Parco Nazionale โ€œCabo de Gataโ€, con numerose specie di animali protette che qui vivono e si lasciano ammirare, come ad esempio il fenicottero rosa; il secondo posto assolutamente imperdibile รจ la spiaggia โ€œDe los Muertosโ€, che giร  dal nome rende lโ€™idea. Si tratta infatti di una spiaggia immensa dove ci sono pochissime persone, vista lโ€™assenza anche di un qualsiasi punto di ristoro e lโ€™impossibilitร  di raggiungerla arrivando con lโ€™auto, senza farsi un bel pezzo di strada a piedi sotto il sole! Ma una volta arrivati vi renderete conto che ne sarร  valsa davvero la pena: una distesa di sabbia infinita che si affaccia su un mare di un azzurro incredibile, cosรฌ tranquillo che non รจ difficile avvistare delfini che si avvicinano alla riva, e poi un silenzio, spezzato solo dal rumore del vento e dalle onde del mare!ย 

Girando in macchina in questi posti comunque, il mio consiglio รจ quello di lasciarsi guidare dalla strada e fermarsi a caso in uno qualsiasi dei paesini che si incontrano, ne varrร  la pena.

A soli 24 chilometri a sud-est della cittร  di Almeria si trova Roquetas de Mar. Oltre allโ€™imponente castello costiero di Santa Ana, dellโ€™XI secolo, non mancano i monumenti da visitare: la torre di guardia Cerrillos, di epoca moresca, il faro Sabinar o la chiesa Nuestra Seรฑora del Rosario. Roquetas de Mar ha anche il piรน grande acquario dellโ€™Andalusia, dove puoi anche fare una nuotata con gli squali.

A Roquetas de Mar cโ€™รจ anche un parco naturale, quello di Punta Entinas-Sabinar, con 16 chilometri di spiagge e un ecosistema molto variegato, con estese zone umide o saline. Vi si possono vedere fenicotteri e altri uccelli migratori. Ma Roquetas ha anche una manciata di spiagge urbane e non selvagge come Bajadilla o Playa Serena, con tutti i tipi di servizi, piste ciclabili, pattini e chilometri di lungomare da godersi tra i suoi palmeti e giardini.

Come non visitare invece Mojรกcar, incluso nella guida โ€œI borghi piรน belli della Spagnaโ€, รจ un luogo il cui fascino va oltre i nostri confini. Le sue case bianche si arrampicano sulla cresta della Sierra de Cabrera e le sue pareti riflettono le sfumature della luce solare durante il giorno, colorate da gerani e violette. รˆ una destinazione ambita a livello internazionale e non delude per la sua varietร  di offerta. La sierra offre sentieri escursionistici e animali come la tartaruga nera, una specie protetta, la attraversano. La gastronomia, nazionale e internazionale, รจ unโ€™altra delle attrazioni di questa localitร  sulla costa di Almeria.

Mojรกcar ha 17 chilometri di costa e spiagge. Ce ne sono con tutti i tipi di servizi, come la spiaggia di Ventanicas, la grotta di Lobo o la spiaggia di Palmeral, dove รจ possibile fare kayak, surf, kite surf o snorkeling, oltre ad altri piรน nascosti come la baia di Granatilla o Cala del Sombrerico.

Almeria: curiositร  davvero particolari

Unโ€™ultima piccola curiositร  per gli amanti del cinema western prima di chiudere: a circa mezzโ€™ora da Almeria si trova il deserto di Tabernas, che oltre ad essere affascinante dal punto di vista visivo, รจ stato la location di numerosi film cosรฌ detti spaghetti-western anni sessanta, girati dal grande Sergio Leone oppure dalla coppi Bud Spencer e Terence Hill. Beh, qui potrete avere la possibilitร  di visitare le location di questi film e addirittura visitare un vero e proprio villaggio del Far West in piena Europa, ricostruito nei minimi dettagli! Davvero unโ€™avventura divertente per concludere un viaggio meraviglioso!

Bene, anche questa volta abbiamo finito il nostro viaggio virtualeโ€ฆ se vi ho incuriosito e volete fare di Almeria la vostra prossima meta, chiedetemi pure tutte le informazioni di cui avete bisogno, sarร  un piacere per me!

Cliccate sui miei contatti per saperne di piรน sui nostri pacchetti di viaggio. A presto!

https://www.facebook.com/mirkomelitravelagent

https://www.instagram.com/mirko_meli_travel_agent/

https://www.vogliovedertiviaggiare.com/it_IT/home.html

Pubblicato da mirkomelitravelagent

Consulente di Viaggi Evolution Travel, esperto nella pianificazione di ogni tipo di itinerario e Specialist nell'organizzazione dell'esperienza che non avete ancora vissuto! Assistenza a 360ยฐ dall'andata al ritorno del viaggio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: